IL RISORGIMENTO LIBERTINO DI PELLONI

Pino Pelloni, presentato da Pietro Martini,  racconterà al pubblico di Libri al Borgo (domenica 12 agosto, ore 21,30, Bar Due P a Fiuggi Città) il suo “Risorgimento libertino” pubblicato da EthosEdizioni. Il libro, uscito l’anno scorso in occasione del centocinquantesimo dell’Unità d’Italia, racconta le vicende amorose di dieci illustri personaggi dell’epopea patriottarda. Dalle divertenti e documentate pagine viene fuori un Risorgimento “fuori scena”, ricco di curiosità, dove le biografie dei personaggi si incastrano, come un puzzle, in quella che poi è stata la storia della nascita del nostro Paese. Scrive lo storico Piero Melograni nella sua introduzione: “Queste dieci biografie amorose, che Pino Pelloni ha dedicato a famosi personaggi-protagonisti dell’epopea risorgimentale, ricostruite minuziosamente e con ricchezza di fonti sia storiche sia letterarie, sembrano gioiosamente ispirarsi a quel che sosteneva Oscar Wilde: ”Il solo mezzo per liberarsi della tentazione è cedervi”. Personaggi visti attraverso il buco della serratura, con la descrizione delle loro grandezze e delle loro debolezze, con una narrazione che sta a mezzo fra il linguaggio diaristico delle Dame Galanti del Gran Settecento e il romanzo d’appendice. In debito con la Storia ma senza cedere alla tentazione della psicanalisi e meno che mai ad esegesi ideologiche, Pino Pelloni ci regala storie che si leggono tutte di un fiato e che attraverso le passioni dei protagonisti ci fanno comprendere come la Storia altro non è che la somma di tante storie.” (Comunicato Stampa 15/2012, del 10 agosto 2012)