PREMIO FIUGGI STORIA

A Gaetano De Angelis-Curtis e Gerardo Di Giammarino il FiuggiStoria-Lazio Meriidionale 2017

 

Pino Pelloni e Giovanna Napolitano Morelli, in compagnia di Maurizio Federico (vincitore della passata edizizone), con una cerimonia svoltasi nella Sala Consiliare del Comune di Fiuggi, hanno proclamato i vincitori della ottava edizione del Premio FiuggiStoria Lazio Meridionale. Il riconoscimento voluto dallo storico Piero Melograni è andato a Gaetano De Angelis-Curtis per il suo “La prima guerra mondiale e l'Alta Terra di Lavoro” (Cassino, 2016) e a Gerardo Di Giammarino per la ricerca “Storia dell'Ospedale Umberto I di Frosinone" (Ceccano, Birdland, 2017).

L'edizione di quest'anno, dedicata alla memoria di don Celestino Ludovici, autore di una pregevole “Storia di Anticoli”, ha visto quindici libri in finale a testimoniare la vivacità della pubblicistica storiografica operante nel territorio del basso Lazio, tutta tesa tra memoria, tradizione e ricerca archivistica. E in attesa dell'Edizione nazionale (Sala San Macuto- Camera dei Deputati, prima settimana di dicembre) riconoscenza al lavoro dei nostri collaboratori: Antimo Della Valle, Sebastiani Catte, Vera Manacorda e Luciana Ascarelli. Doveroso grazie ai sedici autori finalisti, agli editori e alle Istituzioni pubbliche e private che hanno agevolato la pubblicazzione dei testi e agli allievi ed insegnanti dell'Istituto Superiore "Turriziani" di Frosinone e dell'Istituto Superiore "Pacifici e De Magistris" di Sezze.