Programma BiblioShoah 5774

Chiusa la programmazione estiva è stato presento a Roma, presso la sede nazionale dell’Unar, il calendario delle attività culturali e didattiche della “Biblioteca della Shoah-Il Novecento e le sue Storie” di Fiuggi relativo al periodo ottobre 2013-maggio 2014.

Pino Pelloni, direttore dell’istituzione culturale votata agli studi storici, ha rivolto lusinghieri apprezzamenti alla municipalità di Fiuggi, al sindaco Fabrizio Martini e all’Assessore alla cultura Alessandro Terrinoni, al vice sindaco Alberto Festa e a tutti i responsabili politici del territorio, alle associazioni e alle parrocchie, per la collaborazione offerta all’opera di promozione culturale della Biblioteca e al recupero del centro storico, e ha presentato i prossimi appuntamenti.

Il 16 ottobre, in occasione del 70esimo anniversario della razzia del Ghetto di Roma, si è tenuta una lezione conferenza voluta dal preside Giacinto Cerrito e promossa dal professor Marcello Di Fazio, tenuta da Pino Pelloni e Orazio Santagati, vincitore del FiuggiStoria 2013 con il romanzo “L’amico del Fuhrer”. Il 29 ottobre e, a richiesta degli studenti, il 19 novembre si sono tenuti presso l’Istituto Alberghiero di Fiuggi le lezioni-conferenza sul tema “Ebraismo, scuola di libertà”. Coinvolte alcune classi per l’incontro condotto da Pino Pelloni e dall’insegnante di religione Enrica Protani.

Il 22 novembre, alla Casa della Memoria di Roma, Pino Pelloni presenterà insieme alla storica Anna Foa il libro che Antimo Della Valle e Paolo Albano hanno dedicato alla strage di Caiazzo del 13 ottobre 1943

Il 28 novembre, in occasione della festa di Chanukkà, ci sarà la consegna di una copia della Menorah di via del Macello alla Comunità Ebraica di Roma.

Il 4 gennaio a Falvaterra (Fr), in  un convegno dedicato al Ventennio fascista, Pino Pelloni terrà un intervento dedicato alle Leggi razziali del 1938.

Il 24 gennaio, presso la Casa dell’Architettura di Roma, si svolgerà il convegno dedicato allo scomparso architetto-urbanista Cleto Morelli: “ L’architettura e l’urbanistica di un intellettuale del territorio”

La settimana che precede il Giorno della Memoria, contempla una serie di lezioni nelle scuole di Ceprano, Ferentino, Fiuggi e Trivigliano mentre la cerimonia del 27 gennaio si terrà presso l’Archivio Storico del Comune di Palermo.

Il 2 febbraio, presso la Sala Consiliare del Comune di Fiuggi, presentazione del docufilm di Nicolò Tedeschi sul Ghetto Ebraico di Anticoli.

A marzo conferenza sul Muro di Berlino con Tony Shargool e il 25 aprile incontro pubblico per la Festa della Liberazione.

Ogni venerdì pomeriggio visite guidate al Ghetto di Anticoli per vedere la quattrocentesca menorah e l’antica mezuzah di via del Murello.